Engineering

Home » Servizi » Engineering

Engineering

Forniamo assistenza alle aziende che intendano introdurre miglioramenti all’organizzazione ed alla gestione dei propri processi produttivi, al fine di incrementare la qualità dei prodotti, ridurre gli sprechi e diffondere strumenti per operare nella logica del miglioramento continuo.

null

CRESCITA GUIDATA CSL3

Nei casi in cui si verifichino particolari criticità qualitative e/o capacitive nelle forniture, i contratti più avanzati prevedono che il Cliente possa avviare un programma di crescita guidata gestito da una Società Terza accreditata dal Cliente ed indipendente.

In tali casi GAM è in grado di effettuare un dettagliato audit di processo dal quale vengono individuate le carenze strutturali/sistemiche che hanno condotto alla criticità, impattando negativamente il Cliente; sulla base di tale audit viene definito un piano di azioni per irrobustire il processo in modo irreversibile, innalzandone la capacità (Cp, Cpk).

Le soluzioni individuate, che potranno essere estese ad altre produzioni in ottica preventiva, diventano un asset aziendale.

GAM Consulting è in grado di eseguire attività di qualifica e di sorveglianza presso i fornitori con l’obiettivo di individuare le eventuali aree di criticità e supportare la definizione di adeguate contromisure.

Personale esperto nell’utilizzo delle procedure de settori automotive e ferroviario, mediante l’esecuzione di audit di processo e di sistema, individua le priorità di intervento strutturando uno specifico piano di azione, che viene monitorato con continuità attraverso visite regolari nei plant dei fornitori per verificare la corretta esecuzione delle azioni ed il raggiungimento del miglioramento atteso.

null

GESTIONE DEL PARCO FORNITORI

null

SVILUPPO DI NUOVI PRODOTTI

GAM consulting è in grado di fornire professionisti per la gestione di progetti complessi, con lunga esperienza nei settori automotive e ferroviario. In particolare, i nostri Project Manager affiancano il Team di piattaforma/commessa dalle prime fasi del concept design fino all’avvio produttivo; supportano gli step di avanzamento con la definizione di piani di azione e con il relativo monitoraggio -anche presso i fornitori eventualmente coinvolti- secondo la logica APQP, fino al conseguimento dell’approvazione del PPAP o del FAI.